Eventi passati

Domenica, 12 Aprile 2015

Il suono del ritmo - Concerto di chiusura

Un viaggio attraverso il battito pulsante della musica

Palabachelet - Via V. Bachelet - Oggiono (LC)

L’Orchestra di Fiati della Brianza organizza un concerto a conclusione della masterclass di percussioni Il suono del ritmo – Un viaggio attraverso il battito pulsante della musica che vedrà come protagonista il maestro Cristiano Pirola.

Si tratterà di un evento al di fuori dei canoni tradizionali. Sono tante le sorprese che troverete, incentrate sulla sezione degli strumenti a percussione… e non solo! Perché non coinvolgere anche oggetti di uso comune?
Vi aspettiamo numerosi, iniziamo alle ore 17:00!

 

Cristiano Pirola, docente

Cristiano Pirola (1974) si diploma in strumenti a percussione con il massimo dei voti e la lode presso la Civica Scuola di Musica di Milano sotto la guida dei Prof. David Searcy, Jonathan Scully e Mike Quinn e, in seguito, presso il Conservatorio "Giuseppe Verdi" nella classe del M° Maurizio Ben Omar. 

Dal 1995 al 1997 suona nella Gustav Mahler Jugendorchester sotto la direzione di Claudio Abbado, Bernard Haitink e Ivan Fischer. Nel 1998 fa parte dell’Orchestra dello Schleswig Holstein Music Festival.

Dal 1999 al 2001 é percussionista dell’Orchestra Sinfonica "G. Verdi" di Milano diretta dal M° Riccardo Chailly e dal 2001 al 2008 collabora regolarmente con l’Orchestra del Teatro alla Scala e la Filarmonica della Scala, sotto la direzione dei maestri Muti, Prêtre, Gergiev, Bychkov, Chung e Harding. Ha inoltre collaborato con la Royal Opera House - Covent Garden di Londra, l'Orquestra Sinfonica Nacional do Porto,  l'Orchestra Haydn di Bolzano e l'Orchestra del Teatro Massimo di Palermo. 

In ambito cameristico ha suonato con Tactus Ensemble, Nuove Sincronie, Divertimento Ensemble, Milano Percussion Ensemble, Trombe e Timpani della Scala, I Percussionisti della Scala, Naqqàra - con Bruno Canino, Antonio Ballista e Mario Ancillotti nella prima esecuzione italiana di "Halil" di L. Bernstein - e Quintetto Italiano di Ottoni. Dal 2002, in duo con la percussionista giapponese Chieko Umezu, propone un nuovo repertorio per soli strumenti a percussione e si esibisce per il Festival delle Settimane Musicali di Stresa (2005) e alla Sumida Triphony Hall di Tokyo (2014).

Nel 2013 si esibisce come solista nel 'Concerto per due pianoforti, percussioni e orchestra' di Béla Bartók con l'orchestra “i Pomeriggi Musicali” diretta da Tito Ceccherini.

È ideatore e promotore di Koalis Drum Circle, un'esperienza sonora basata sull'improvvisazione ritmica finalizzata a liberare e potenziare l'espressività e la creatività dei partecipanti. Questo progetto è stato oggetto di tesi sperimentale presso la Facoltà di Psicologia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Dal 2007 è docente e coordinatore della classe di strumenti a percussione presso la Civica Scuola di Musica “Claudio Abbado” di Milano. Ha inoltre tenuto numerose masterclass presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano, i Conservatori “G. Verdi” di Torino, “G. Cantelli” di Novara, “L. Campiani” di Mantova, l'Istituto Musicale “L. Boccherini” di Lucca e ANBIMA Lombardia. Dal 2012 è tra i docenti dei Corsi Internazionali di Perfezionamento Musicale di Spilimbergo.

  • Con il contributo di:
  • Fondazione della Provincia di Lecco - ONLUS
  • Con il contributo e il patrocinio di:
  • Provincia di Lecco
  • Con il patrocinio di:
  • Comune di Lecco
  • Comune di Civate, Comune di Oggiono, Comune di Costa Masnaga